Come aiutare un tipo di sangue perdere peso

La dieta del sangue, un popolare programma di perdita di peso sviluppato dal medico naturopatico Dr. Peter J. D’Adamo e dettagliato nel suo libro, “Eat Right 4 Your Type”, si basa sull’idea che il tipo di sangue svolge un ruolo importante Ruolo in come il tuo corpo assorbe le sostanze nutritive e gestisce lo stress, così come quanto è sensibile alla malattia. Il piano di dieta del Dott. D’Adamo ipotizza che i quattro principali tipi di sangue – O, A, B e AB – sono ognuno collegati a gruppi distintivi ancestrali con particolari modelli dietetici e che aderire alla dieta associata al proprio tipo di sangue può Ti aiuta a perdere peso e rimanere in buona salute. La ricerca scientifica deve ancora trovare prove che supportano questa teoria alimentare.

Secondo il piano di dieta del sangue, le persone con sangue di tipo O – legato al cacciatore-raccoglitore – prosperano su una dieta ricca di proteine ​​animali. Sebbene la dieta fornisce un vasto elenco di alimenti che beneficiano di tipi O, elenca in modo specifico la carne rossa e il fegato come alimenti che promuovono la perdita di peso e consiglia O tipi di carni magre, agnello e pollame, così come pesce magro e grasso Spesso come desiderato. I tipi O, secondo D’Adamo, sono più efficienti nel metabolizzare le proteine ​​animali, perché tendono ad avere livelli più alti di acido stomaco. La dieta consiglia altresì che i tipi di O consumano abbondanti verdure consigliate: alcol, kale, spinaci e broccoli sono specificamente citati per incoraggiare la perdita di peso, mentre i porri, le cipolle, l’aglio, le patate dolci, le rape, i pastinaca e gli artichok sono anche considerati vantaggiosi. La dieta elenca i fichi e le prugne – fresche o essiccate – come i due principali frutti che supportano la perdita di peso nei tipi O.

L’altra metà della dieta tipo-O di cacciatori-raccoglitori è ciò che non contiene, è per lo più privo di cereali e prodotti lattiero-caseari. D’Adamo chiama i prodotti di grano la causa principale di guadagno di peso per i tipi O e raccomanda di evitarli completamente. Egli sostiene che i tipi O non tollerano bene i prodotti di grano per un certo numero di motivi, interferiscono con l’assorbimento di sostanze nutritive utili, promuovono l’infiammazione e diminuiscono l’efficienza e il metabolismo dell’insulina. La dieta consiglia agli O tipi di evitare anche il grano, come il grano, interferisce con il metabolismo e l’efficienza di insulina: i tipi O dovrebbero severamente limitare o evitare completamente i prodotti lattiero-caseari, comprese le uova, per motivi analoghi, poiché secondo D’Adamo , I tipi O non digeriscono in modo efficiente i prodotti lattiero-caseari. La dieta del sangue elenca anche i fagioli, i fagioli e le lenticchie come cibi che interferiscono con il metabolismo e promuovono un aumento di peso nei tipi O. Cavoli, cavoli di Bruxelles, cavolfiori e verdure di senape sono anche detto di incoraggiare l’aumento di peso, perché interferiscono con l’attività della tiroide, e tipi O sono inclini all’ipotiroidismo.

Il piano di dieta O-tipo è stato progettato per aumentare il tuo metabolismo, D’Adamo suggerisce che i tipi O richiedono un metabolismo altamente efficiente per restare magri e energizzati. Egli suggerisce inoltre che i tipi O rispondono meglio allo stress attraverso una faticosa attività fisica. Secondo la sua teoria, gli ormoni che inondano il sistema quando si è sotto stress passano direttamente ai muscoli di un tipo O. L’esercizio fisico intenso può aiutare gli O tipi a rilasciare questo accumulo di ormoni, che è direttamente correlato alla loro capacità di perdere peso e mantenere la perdita di peso. O tipi che attivamente stanno cercando di perdere peso non sono probabili avere successo senza partecipare regolarmente a intense Partenze di esercizio, secondo D’Adamo. Raccomanda che gli O tipi esercitino almeno quattro volte alla settimana, per una media di 30 a 60 minuti per sessione, gli allenamenti consigliati includono nuoto, jogging, ciclismo, allenamento di peso, arrampicata su scale, arti marziali, sport di contatto, danza e camminata veloce.

Con qualsiasi piano di perdita di peso, le vostre scelte dietetiche svolgono una grande parte nel determinare se sei in ultima analisi successo. Poiché la dieta del sangue mette in risalto i cibi sani e promuove l’attività fisica – oltre a discutere come moderare le porzioni di cibo per il controllo di calorie – non sorprende che sia un metodo di perdita di peso efficace: tali benefici non sono stati scientificamente dimostrati Essere correlati al tipo di sangue, tuttavia, secondo una revisione pubblicata nell’American Journal of Clinical Nutrition nel 2013, sono stati condotti oltre 1.000 studi sulla dieta del sangue e nessuno ha trovato prove a sostegno della teoria che specifici tipi di sangue fanno Meglio con diete specifiche. E mentre uno studio del 2014 pubblicato sulla rivista peer-reviewed PLoS One ha scoperto che seguendo le varie diete di sangue possono contribuire a ridurre BMI, circonferenza della vita, pressione sanguigna, livelli di colesterolo e trigliceridi, i ricercatori hanno concluso che tali risultati sono indipendenti dal sangue di una persona tipo.

Mangia gli alimenti che beneficiano di tipi o

Evitare gli alimenti che minano O tipi

Esercitare frequentemente e intensamente

La linea di fondo, secondo la scienza