Come arrostire i ravanelli, i pastinacci, le rape, le barbabietole e le carote

Semplici e sani, i verdure arrostiscono i loro sapori naturali, aumentano le loro texture e li rendono più piacevoli anche per i più piccoli mangiatori. Ravanelli, pastinache, rape, barbabietole e carote tutti arrostono bene e insieme creano una miscela di colori, texture e sapori che completano quasi ogni pasto. Tra la vitamina C fornita dalle rape e il potassio e il ferro dalle barbabietole, questa mescolanza vegetale non è solo saporita, ma anche nutriente.

Preriscaldare il forno a 450 gradi Fahrenheit.

Lavare tutte le verdure sotto acqua corrente. Utilizzare un pennello morbido per pulire ogni sporcizia.

Tagliare i gambi, le foglie e i pezzi duri delle verdure. Tagliare le aree danneggiate o addolorate con un coltello.

Sbucciate le verdure con un peeling vegetale o un coltello e scartate le pelli. I ravanelli non dovranno essere sbucciati.

Tritare i pastinaca, le rape e le barbabietole in cubi non più grandi di 1 pollice. Fetta le carote in pezzi non più grandi di 1 pollice. Lasciare i ravanelli interi.

Tirare le verdure in una grande ciotola con olio d’oliva e condimenti, come sale e pepe. Aggiungere aglio, zucca di limone o aceto balsamico per un’ulteriore aumento del sapore.

Linea un piatto di cottura con foglia di alluminio e svuotare la ciotola di verdure in esso. Spargli in modo uniforme intorno al piatto.

Arrostite le verdure per 10 minuti prima di toglierle e mescolarle.

Continuare a arrostire le verdure per altri 10 minuti, e farli fuori dal forno.

Servire immediatamente le verdure.