Come prevenire la caduta della pelle dopo la gravidanza

La pelle sagace è un risultato di cambiamenti nel corpo di una donna durante la gravidanza. La pelle sagomata non può essere interamente prevenuta ma può essere controllata. La pelle sanguina dopo essere stata allungata durante la gravidanza. Lo stretching è causato dalle fluttuazioni ormonali in un corpo della donna incinta. Durante la gravidanza il seno della donna aumenta, l’utero cresce più grande e il suo indice di massa corporea aumenta. Per ridurre il sanguinamento dopo la gravidanza, una donna deve prevenire l’eccesso di peso durante la gravidanza. Alcuni aumenti di peso sono inevitabili, ma devono essere controllati. In generale, una donna incinta non dovrebbe guadagnare più di 40 libbre.

Controlla la tua dieta. Quando è incinta, si prevede un aumento di peso e la donna media dovrebbe guadagnare nell’area da 25 a 35 chili. Evitare cibi e bevande ad alto contenuto calorico, come bevande analcoliche e fast food.

Esercitare su base routinaria. L’esercizio durante la gravidanza è utile per madre e figlio. L’esercizio non dovrebbe essere troppo faticoso e dovrebbe essere fatto su un programma di routine. L’esercizio mantiene il metabolismo veloce e dà anche un impulso al sistema cardiovascolare.

Bere molta acqua (otto bicchieri al giorno). L’acqua è essenziale per mantenere l’elasticità della pelle e aiutarla a riprendersi dopo il parto.